giovedì 17 dicembre 2009

Giornata in rosso a Milano






Giornata negativa a piazza affari, le vendite hanno fatto scendere il nostro indice dello 0,93% a quota 22677. Il calo è andato intensificandosi durante la seduta, chiusa poi in corrispondenza dei minimi. Ricordiamo che oggi era anche giornata di scadenze tecniche che sicuramente hanno influenzato l'andamento odierno. L'analisi del grafico mostra una certa incertezza negli ultimi giorni. Molto significativa è la candela che si è creata oggi che è identica a quella di ieri ma di colore rosso.  Probabile un attacco a 22600 punti  già domattina e successivamente a 22500 punti dove c'è un bel supporto.  ( molto probabile a mio avviso il raggiungimento di questo livello) .
alternativamente se le quotazioni dovessero muoversi al rialzo la resistenza a quota 22900 punti rimane l'ostacolo principale da superare per attacare i 23000 punti.
Guardando il grafico nel medio periodo si osserva che i prezzi sono al di sotto delle medie mobili a 5, 25 e 56 periodi, che non è proprio un bel segno. oltretutto sembra si stia formando un canale ribassista a partire dai massimi di metà ottobre attorno ai 24500 punti.  Rimango dell'idea che nel medio periodo i mercati andranno giù ma nel frattempo osserviamo i grafici e navighiamo a vista.


Nessun commento:

Posta un commento