martedì 29 dicembre 2009

Domani l'ultima seduta del 2009 per Milano


Domani si chiude ufficialmente il 2009 borsistico per quanto riguarda Piazza Affari. Il 2009 verrà ricordato sicuramente a lungo per le grandi emozioni che ci ha riservato nel corso dell'anno. A causa della crisi finanziaria esplosa a ottobre 2008 la prima parte dell'anno è stata molto difficile. A Marzo l'indice italiano era sotto di oltre il 30% rispetto all'inizio dell'anno e la situazione era davvero drammatica. Fortunatamente a partire dal 9 Marzo è partito un rally poderoso che ha permesso al nostro caro Ftse Mib di recuperare tutte le perdite e di portarsi in attivo di oltre il 20% rispetto al 1 Gennaio 2009. Alla chiusura di oggi il guadagno è molto consistente +24,3% e i gestori festeggieranno questo rialzo record con bonus milionari. Per domani non dovrebbero esserci troppi scossoni visto che siamo in un clima prefestivo e i volumi sono davvero esigui. Probabile un piccolo calo nell'ordine di mezzo punto percentuale dopo i rialzi di questi giorni. In caso contrario sarebbe possibile un allungo verso quota 23500 punti. Il trend rimane ampliamente positivo anche se inizia a manifestarsi qualche segnale di ipercomprato. Verso quota 24 mila punti potrebbe essere conveniente chiudere posizioni long, ma per questi livelli dovremo aspettare il 2010, per ora aspettiamo con molta pazienza.

Nessun commento:

Posta un commento