lunedì 1 febbraio 2010

Un lunedì da rimbalzo


Chiusura in rialzo per la Borsa di Milano. Il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni in rialzo dello 0,53% a quota 22012 punti sopra l'importante livello dei 22 mila punti. La giornata era iniziata male (-1% ) ma dopo l’avvio di Wall Street le quotazioni hanno iniziato a salire per chiudere vicino ai massimi di seduta. Difficile fare previsioni sui livelli attuali, i cali della scorsa settimana sono ancora nella memoria di tutti e questo timido rimbalzo non ha cambiato la situazione. Per domani possibile un allungo verso 22200 punti e in seguito quota 22400 punti potrebbe rappresentare l’ostacolo successivo. In caso di ribasso, potremmo assistere ad un ritorno a 21900 punti in un primo momento e successivamente a 21650 punti (minimo odierno). La media mobile a 200 giorni ha retto alle vendite nei giorni scorsi, tuttavia si registra una latente debolezza del nostro indice soprattutto a inizio seduta. Vedremo se il toro nelle prossime giornate tornerà in scena a Piazza Affari.




 

Nessun commento:

Posta un commento