venerdì 29 gennaio 2010

Un Finale tempestoso a Wall


Chiusura in calo dello 0,52% per Wall Street. Dopo un avvio spumeggiante, grazie agli ottimi dati sul Pil, il Dow Jones è indietreggiato di quasi 200 punti dai massimi, chiudendo a 10067 punti, a ridosso del supporto di 10055 punti di giorni fa e a breve distanza dall’importante soglia psicologica dei 10 mila punti. Il calo finale è davvero un brutto segnale e la chiusura settimanale sui minimi desta molte preoccupazioni sulla prossima. Per lunedì sarà fondamentale la tenuta dei 10.000 punti per sperare in un rimbalzo concreto. In caso di ribassi al di sotto dei 10 mila punti il livelli successivi sarebbero 9900 e 9800 punti. In caso di rimbalzi tecnici il primo ostacolo transita per i 10120 punti e successivamente per i 10200. Incrociamo le dita perché la situazione si sta facendo molto delicata.


Nessun commento:

Posta un commento