venerdì 26 marzo 2010

Attenzione al Vix..la volatilità torna a crescere

Forse lancio una provocazione ma l'andamento odierno di Wall Street potrebbe rappresentare un piccolo campanello d'allarme. Dopo essere partito a tutto gas , il Dow Jones si era spinto anche a 10955 punti, il listino ha iniziato a ripiegare nella seconda parte della seduta con discreti volumi. Il finale è stato pessimo  ma ancora in  territorio positivo (+0,05%) a quota 10841 punti. Da non sottovalutare questo calo di oltre 100 punti dai massimi, ma soprattutto l'aumento della volatilità ora arrivata a 18,53 (VIX, basta attendere qualche secondo e vedrete il grafico aggiornato, vi consiglio di impostare le candele a 5 minuti per capire cosa sia successo nell'ultima mezz'ora di oggi). Domani ne capiremo qualcosina di più ma il finale lascia qualche dubbio nell'aria. 

Nessun commento:

Posta un commento