lunedì 29 marzo 2010

Milano indecisa ma chiude in frazionale rialzo

Giornata di indecisione quella di oggi. I mercati sono andati nervosamente su e giù senza una direzione precisa. Il Ftse Mib archivia così un'altra seduta in rialzo (+0,18% a quota 23104 punti) ma sembra  aver finito la benzina per ulteriori allunghi ,almeno nel brevissimo periodo. Buoni i rialzi di Banco Popolare (+3%) e Pirelli (+2,6%) mentre Unicredit ha lasciato sul piatto lo 0,8%. Ancora debole Tenaris che nelle ultime sedute è rimasta compressa tra i 16 e i 16,4 euro per azione. In caso di piccole correzioni del mercato si potrebbero aprire posizioni ribassiste su questo titolo. Anche Unicredit potrebbe subire discrete perdite qualcora venisse bucato il supporto passante per 2,20 euro (oggi ci siamo andati vicini 2,2025).Wall Street per ora sale dello 0,5% attorno ai 10900 punti ma con volumi davvero molto bassi.Vedremo in chiusura cosa succederà. 

Nessun commento:

Posta un commento