lunedì 10 maggio 2010

Il piano da 1 Trilione di dollari piace al mercato!

Partenza con il botto per i mercati azionari europei a seguito del piano di salvataggio stanziato nella nottata:
I 27 ministri delle finanze UE (16 stati membri + 11 esterni) hanno annunciato un pacchetto di salvataggio kolossal "all'americana" di 750 miliardi di euro, pari circa a $1 trilione (1000 miliardi di dollari) che dovrebbe essere sufficiente per bloccare almeno nel breve termine la speculazione anti-euro, prevenire il panico da collasso e fermare il diffondersi del contagio dalla Grecia agli altri paesi Piigs.
La reazione sui mercati finanziari è stata molto positiva: Borsa di Milano + 7,70%, Madrid +10,2% ,Parigi +7% e cosi via. La speculazione si è fatta da parte e questo è evidente dal crollo di tutti i CDS dell'area euro.


Entity Name5 Yr MidChange (%)Change (bps)CPD (%)
Portugal274.43-35.45-150.7121.06
Italy158.83-29.56-66.6512.89
Spain170.55-28.52-68.0413.86
Ireland189.73-26.24-67.5115.15
Korea, Republic of100.69-22.45-29.158.50
Greece711.85-22.26-203.7943.88
Russia173.46-20.15-43.7611.49
Malaysia87.59-20.02-21.937.46




Da segnalare il crollo dei CDS su intesa Sanpaolo e Unicredit, che infatti oggi stanno correndo in borsa, con rialzi superiori al 10%.




Entity Name5 Yr MidChange From Close
bpsbps%
Intesa Sanpaolo S.p.A.116.78-73.03-38.47
UniCredit SpA (SUB)223.19-107.25-32.46
Banca Monte dei Paschi di Siena SpA (SUB)223.38-102.27-31.41


Grande recupero anche per il tasso di cambio Euro-dollaro, tornato sopra quota 1,30. In netto recupero anche il future sul Dow Jones, che al momento segna un rialzo superiore al 3%. Vedremo a fine giornata, ma le prospettive sembrano incoraggianti. 





Nessun commento:

Posta un commento