mercoledì 2 giugno 2010

Borse ancora nel mirino...

Il finale di ieri pomeriggio aveva lasciato qualche speranza nei cuori dei risparmiatori. Il recupero però è finito presto e i listini europei sono tornati nuovamente in ribasso quest'oggi. Al momento l'indice di Milano è in calo dell'1,87% a quota 18918 punti. Nelle prossime ore è possibile un ritorno sui minimi di ieri attorno ai 18800 punti se i ribassi dovessero continuare. In caso di rimbalzo invece i primi ostacoli transitano sulla resistenza posta in area 19000 punti. Da segnalare l'ennesimo calo dell'Euro nei confronti delle varie valute, in particolare del dollaro (1,2212) e della Sterlina (0,8314). Da segnalare l'impennata dei Cds del Portogallo quest'oggi, salito a quota 356,3, con una probabilità di default del 26,15%. 

Nessun commento:

Posta un commento