mercoledì 2 giugno 2010

Wall Riparte a tutto gas.

Dopo giorni di ribassi finalmente Wall Street è riuscita a chiudere in territorio positivo. Durante tutta la seduta odierna l'indice ha mostrato segni di ripresa dai giorni precedenti e nel finale di seduta i prezzi sono saliti con decisione. Il bilancio finale è stato molto positivo : il Dow Jones è salito del 2,25% a quota 10249 punti, mentre Sp500 ha fatto meglio con un fantastico +2,59% a quota  1098,44 punti. Il trend generale rimane ancora negativo ma il rialzo odierno modifica nettamente il sentiment degli investitori. 
Da segnalare le buone notizie macro odierne sulla vendita di case americane a +6% contro attese per un più modesto +3,5%. Ottime notizie anche dal comparto auto in USA. Chrysler , a un anno dall'alleanza con Fiat, ha aumentato le proprie vendite del 33% negli Stati Uniti a maggio vendendo oltre  104 Mila auto, il migliore dato da marzo 2009. 
Per quanto riguarda l'indice americano, per domani sarà fondamentale il superamento di quota 10300 punti, dove transita anche la media mobile a 200 giorni. Qualora le quotazioni dovessero salire oltre questi livelli, lo scenario potrebbe tornare positivo per le prossime settimane. In caso contrario i primi supporti transitano in area 10200 e 10150 punti. 
Da segnalare il netto calo della volatilità: nella giornata odierna il Vix è sceso a quota 30,17 (-15% da ieri sera). 

Nessun commento:

Posta un commento