mercoledì 16 giugno 2010

Tori ruggenti...

Nuovo rialzo per la borsa americana questa sera: il Dow Jones ha chiuso in rialzo del 2,1% a quota 10404 punti. Ancora meglio ha fatto il Nasdaq ( +2,76%) e l'SP500 (+2,31% a quota 1114,77). Il trend sembra essere tornato largamente positivo e la chiusura sui massimi di seduta è indubbiamente un buon segnale. Da una parte è probabile una prosecuzione di questo rialzo fino ai 10500 punti in un primo momento , ma dall'altra gli oscillatori iniziano a trovarsi in una zona di ipercomprato piuttosto importante. Molti analisti parlano di un nuovo possibile rally azionario in estate dell'ordine del 10-15% anche se la situazione macro non è delle migliori. Solo il tempo potrà dirci se queste previsioni si sono rivelate esatte o meno. 
Il grafico qui accanto è molto semplice da analizzare. Il trend è ben delineato e nel corso della giornata le quotazioni hanno continuato a salire gradualmente senza troppi scossoni. A spingere gli acquisti c'è anche il calo della volatilità (VIX a 25,87 in ribasso del 9% da ieri). 
Segni di ripresa anche sull'euro che in serata è tornato a quota 1,2330. 

Nessun commento:

Posta un commento