mercoledì 16 giugno 2010

Tanto fumo ma alla fine Milano chiude sulla parità..

Chiusura in leggero calo per la borsa di Milano quest'oggi. Il Ftse Mib è sceso dello 0,10% a quota 20562 punti. La giornata si era aperta in territorio positivo ma pian piano le quotazioni sono scese in maniera piuttosto convinta. Verso le 14 e 30 il ribasso era dell'ordine del 1,4% ma poi grazie al recupero di Wall Street il nostro indice è riuscito a recuperare terreno. La giornata odierna può essere interpretata in vari modi. Innanzitutto come una salutare pausa dopo i recenti rialzi dei giorni scorsi. Alternativamente può essere valutata come una giornata di indecisione in cui le quotazioni non hanno voluto superare l'importante resistenza dei 20800 punti ma allo stesso tempo non sono volute andare sotto il supporto dei 20200 punti. L'eventuale rottura di uno di questi due livelli darà direzionalità per i prossimi giorni. Da segnalare la debolezza del comparto bancario, in particolare Unicredit che ha registrato volumi molto elevati (oltre 700 Milioni di pezzi scambiati). 

Nessun commento:

Posta un commento