lunedì 18 ottobre 2010

Borse di nuovo all'insu..la regola del lunedi d'oro continua...


Chiusura in rialzo per i mercati azionari europei quest'oggi.  Il Ftse Mib ha archiviato la seduta in progresso dello 0,93% a quota 21258 punti. 
Nonostante un'apertura sottotono il principale indice di Milano ha avuto la forza di reagire e di portarsi in netto progresso nel primo pomeriggio trascinato al rialzo dai titoli bancari e dalle buone performance dei listini americani. Mi risulta difficile spiegare questo rialzo in ottica macroeconomica. Infatti le news odierne sono state piuttosto negative con la produzione industriale Usa calata dello 0,2% nell'ultimo mese ( primo dato negativo dopo 14 mesi di rialzi) mentre le attese degli analisti erano per un +0,2%. 
Leggermente peggio delle attese anche il tasso di utilizzazzione delle capacità produttive uscito a 74,70 contro attese di 74,80. 

4/01/2010           +1,49%
11/01/2010         +0,44%
25/01/2010         +0,24%
01/02/2010         +1,17%
08/02/2010          -1,04%
22/02/2010          -0,18%
01/03/2010         +0,76%
08/03/2010          -0,13%
15/03/2010         +0,17%
22/03/2010         +0,41%
29/03/2010         +0,41%
05/04/2010         +0,43%
12/04/2010         +0,08%
19/04/2010         +0,67%
26/04/2010         +0,01%
03/05/2010         +1,30%
10/05/2010         +3,90%
17/05/2010         +0,05%
24/05/2010          -1,25%
07/06/2010          -1,16%
14/06/2010          -0,21%
21/06/2010          -0,08%
28/06/2010          -0,05%
12/07/2010         +0,18%
19/07/2010         +0,56%
26/07/2010         +0,97%
02/08/2010         +1,99%
09/08/2010         +0,42%
16/08/2010          -0,01%
23/08/2010          -0,38%
30/08/2010          -1,39%
13/09/2010         +0,79%
20/09/2010         +1,38%
27/09/2010          -0,44%
04/10/2010          -0,72%
11/10/2010         +0,04%

Al momento anche oggi l'indice Dow Jones è in rialzo, in questo momento  dello 0,35%. Come già avevo scritto qualche settimana fa  ( la magia dei lunedi continua  ) sembra che ci sia un effetto "lunedi magico" sui mercati azionari americani. Infatti da inizio 2010 su 37 lunedi di borsa aperti in ben 24 occasioni gli indici hanno chiuso in territorio positivo. Che si tratti di una pura coincidenza statistica o di qualcosa di diverso la verità è che chi da inizio dell'anno avesse comprato delle azioni ogni venerdi sera vicino ai valori di chiusura avrebbe realizzato delle ottime performance. 
Vedremo se domani i mercati avranno qualche leggera correzione. 

Nessun commento:

Posta un commento