mercoledì 25 agosto 2010

Ordini durevoli usa in leggero rialzo ma peggio delle stime


Continua il momento negativo per l'economia americana. Anche i primi dati macroeconomici di oggi sono risultati sotto le attese. Nel mese di luglio gli ordini dei beni durevoli americani sono risultati in crescita dello 0,3% dal mese scorso. Il dato tuttavia è decisamente negativo, sotto le attese degli analisti che si aspettavano un +3,1%. 
Negativo anche il dato depurato della componente dei trasporti ( -3,8%) contro attese di +0,5%. 
I mercati azionari hanno accolto negativamente questi dati, e al momento l'indice di Milano è in calo dell'1,5%. 
Probabile a questo punto  un ritorno sotto quota 10.000 punti per l'indice Dow Jones quando il mercato americano aprirà i battenti. Vedremo se ci sarà un tentativo di recupero anche oggi nel finale di seduta. 

Nessun commento:

Posta un commento