giovedì 28 ottobre 2010

Milano riparte a tutto gas....Ftse Mib + 1

Chiusura in deciso rialzo per piazza affari dopo 4 giorni consecutivi di ribassi. Il Ftse Mib ha chiuso a quota 21509 punti  in rialzo dell'1,22%. Durante tutta la giornata il trend è stato positivo e sui massimi giornalieri l'indice Ftse Mib è arrivato a guadagnare l'1,6%. Nel finale tuttavia, complice qualche presa di beneficio a Wall Street c'è stato un leggero  ripiegamento dai massimi di giornata. 
Difficile interpretare la situazione da un punto di vista grafico in quanto potrebbe trattarsi sia di un nuovo segnale long ( di acquisto) sia una falsa ripartenza. La tendenza dei prezzi rimane positiva ma quest'andamento piuttosto altalenante di Wall Street negli ultimi giorni non mi lascia molto convinto che tale tendenza durerà ancora a lungo. 
Da segnalare oggi l'ottima trimestrale di Eni che ha chiuso in progresso del 2,80%. 
Il cane a sei zampe ha chiuso i primi nove mesi dall'anno con un fatturato di 70,41 miliardi di euro, in crescita del 15,1% rispetto ai 61,15 miliardi di euro dei primi nove mesi del 2009.
Nei primi nove mesi del 2010 l’utile operativo adjusted è stato di 12,57 miliardi di euro, in miglioramento del 33,4% rispetto ai primi nove mesi del 2009. L’incremento riflette la solida performance del settore Exploration & Production, che ha beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio e dell’apprezzamento del dollaro.
Nei primi tre trimestri del 2010 l’utile netto adjusted è stato pari a 5,15 miliardi di euro, in crescita del 35% su base annua. L'utile netto è stato infine di 5,77 miliardi di euro, con una crescita del 45,1% rispetto a 12 mesi prima.

Nessun commento:

Posta un commento