martedì 9 novembre 2010

Milano con il turbo: Ftse Mib +1,6%

Chiusura brillante per la borsa di milano quest'oggi. Il Ftse Mib ha archiviato la seduta in rialzo dell'1,65%  a quota 21578 punti. Durante tutta la giornata l'indice ha mostrato una notevole forza rialzista e nonostante l'andamento insicuro di Wall Street è riuscita a chiudere in netto rialzo. Notevole la forza del comparto bancario, piuttosto penalizzato nei giorni scorsi. Da sottolineare la forza del nostro listino nei confronti del resto d'Europa. Francoforte ha guadagnato solo lo 0,55%, Parigi lo 0,83% e Londra lo 0,43%. In recupero anche Madrid che ha guadagnato l'1,13%. 
Il grafico qui accanto mostra la fase di congestione che sta caratterizzando il nostro listino dal 15 di ottobre. Il nostro indice rimane compresso tra i 21000 punti e i 21700 punti. L'eventuale rottura di uno di questi due livelli darà una netta direzionalità per le prossime settimane. Negli ultimi giorni abbiamo assistito a un certo aumento dell'ampiezza delle candele e questo preannuncia movimenti piuttosto decisi nelle prossime sedute. Il trend generale è impostato al rialzo ma soltanto una chiusura al di sopra dei 21700 punti darà nuovi impulsi rialzisti al nostro listino. Al contrario un'eventuale correzione domani farebbe proseguire questa fase di trading range. 

Nessun commento:

Posta un commento