lunedì 11 luglio 2011

Milano apre in rosso: Ftse Mib -1%

Apertura in deciso ribasso a piazza affari questa mattina.In questo momento l'indice Ftse Mib accusa un calo dell'1,09% a quota 18843 punti, dopo aver toccato un minimo a quota 18768 punti.
Ancora molto elevate le vendite sul settore bancario, dopo il nulla di fatto della Consob. A mio avviso è urgente una sospensione delle Vendite allo scoperto sia sul comparto azionario che su quello obbligazionario .


Da segnalare l'ennesimo rialzo dello Spread tra Btp decennale e Bund tedesco a quota 2,677%.
Vedremo cosa accadrà da qui a fine seduta.... 

Nessun commento:

Posta un commento