martedì 30 agosto 2011

Piccola correzione per Milano ma il trend di brevissimo rimane rialzista

Chiusura in leggero ribasso per l'indice italiano Ftse Mib. Dopo il rally di ieri l'indice milanese ha accusato un calo dello 0,23% a quota 15106 punti, ben al di sopra dei minimi di giornata. Graficamente la giornata odierna appare come una salutare pausa di riflessione dopo il rialzo di ieri e potrebbe innescare un nuovo rialzo per i prossimi giorni. Infatti, come già avevo scritto 2 giorni fa, il mercato italiano sembra impostato al rialzo (almeno nel brevissimo tempo) e già domani potrebbe salire verso i 15300-15400 punti. L'eventuale rottura di quest'ultimo livello se accompagnato da cospicui volumi potrebbe rappresentare un nuovo segnale positivo con target intermedio a 15600 e 15700 punti e successivamente a 16000 punti. 

Nessun commento:

Posta un commento